XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Pneumobase.it

Screening tiroideo antenatale e funzione cognitiva nei bambini


È stato riportato che i bambini nati da donne con bassi livelli di ormone tiroideo mostrano una diminuzione della funzione cognitiva.

È stato condotto uno studio randomizzato nel quale donne incinte con una gestazione uguale o inferiore a 15 settimane e 6 giorni hanno fornito campioni ematici per la misurazione di tirotropina ( TSH ) e tiroxina libera ( T4 ).

Le donne sono state assegnate a un gruppo di screening ( nel quale le misurazioni sono state ottenute immediatamente ) o a un gruppo controllo ( nel quale il siero è stato conservato e le misurazioni sono state effettuate poco dopo il parto ).

Livelli di tirotropina al di sopra del percentile 97.5, livelli di T4 libero inferiori al percentile 2.5 o entrambi sono stati considerati un risultato positivo allo screening.

Le donne con risultati positivi nel gruppo screening sono state assegnate a 150 microg di Levotiroxina ( Eutirox ) al giorno.

L’esito primario era il quoziente intellettivo ( QI ) a 3 anni di età in bambini nati da donne con risultati positivi, in base alle valutazioni di psicologi che non erano a conoscenza del gruppo di assegnazione.

Delle 21.846 donne che hanno fornito campioni ematici ( età gestazionale mediana di 12 settimane e 3 giorni ), 390 nel gruppo screening e 404 nel gruppo controllo sono risultate positive.

L’età gestazionale mediana al momento dell’inizio del trattamento con Levotiroxina era di 13 settimane e 3 giorni; il trattamento è stato aggiustato in base alle necessità per raggiungere un livello target di tirotropina compreso tra 0.1 e 1.0 mUI per litro.

Tra i bambini nati da donne con risultati positivi, i punteggi medi di QI sono stati 99.2 e 100.0 nei gruppi screening e controllo, rispettivamente ( differenza, 0.8; P=0.40 con analisi per intention-to-treat ); la proporzione di bambini con un QI inferiore a 85 è stata del 12.1% nel gruppo screening e del 14.1% nel gruppo controllo ( differenza, 2.1 punti percentuali; P=0.39 ).

Un’analisi on-treatment ha mostrato risultati simili.

In conclusione, lo screening antenatale ( a un’età gestazionale mediana di 12 settimane e 3 giorni ) e il trattamento materno per ipotiroidismo non hanno portato a un miglioramento della funzione cognitiva nei bambini a 3 anni di età. ( Xagena2012 )

Lazarus JH et al, N Engl J Med 2012; 366: 493-501


Endo2012 Neuro2012 Farma2012


Indietro